Brindisi n.4/ Barbera per restare accese

Il 9 settembre Alessandria diventa un ristorante a cielo aperto, e “aperto per cultura” è il nome di questo evento che ha acceso la città (per saperne di più leggete La Stampa: Aperto per Cultura). Ma la magia di una sera è questione di vento, e questa sera non muoveva una foglia. Insomma, tra afa e simpatia, due amiche sono andate a “comandare col trattore”.. in riserva. Il brindisi resta unico, come sempre. BistrOut (si chiama così) del ristorante stellato Due Buoi (1 stella Michelin ad Alessandria), tacos con carne cruda di fassone piemontese e salsa messicana, Barbera di Pico Maccario (L’azienda), che per me resta una certezza, se servito a temperatura ambiente.

Partecipanti, 2: io e Laura “Cake”

A cosa brindiamo? “Agli stronzi” e “a non farci spegnere, mai e da nessuno”.

alessandria-aperta-per-cultura
Corso Roma, ad Alessandria, per “Aperto per cultura”

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...