Brindisi n.42/ Dolcetto d’Ovada per “i boschi e il monte Ararat”

Come diceva la canzone? “Felicità, è un bicchiere di vino con un panino la felicità”. Ecco, appunto. Se poi, vino e panino (anzi, “rosetta” di pane fresco imbottita di prosciutto e salame) arrivano alle tre del pomeriggio dopo un servizio giornalistico da pugno allo stomaco in mezzo ai boschi dell’Appennino, allora hanno anche il potere…

Brindisi n.41/ Un Martini Spumante “per nonna e nipoti”

“Non pubblicare la mia foto”: nonna fa la timida, ma se nello scatto resta soltanto la mano che regge il bicchiere allora acconsente. Mani da ricamatrice, e da maga della pasta fatta in casa. Poi, se le chiedi “a cosa brindiamo?”, diventa formale e va a cercare le parole giuste. Alla fine trova queste, semplici…