Brindisi n.73/ Un choco coffee “contro la pioggia”

il

Vecchioni lo cantava a sua figlia, ma il messaggio è universale: “…non voglio che tu sia felice, ma sempre “contro”,  finché ti lasciano la voce…”. L’abbiamo preso in parola, e per oggi siamo “contro”… la pioggia, ad esempio. Insistente, invadente, cocciuta, appuntita, noiosa, pedante: questa di fine autunno, poi, non è neppure coraggiosa come quella estiva, che almeno è decisa, forte, che sa gridare, incendiarsi, tuonare. Questa no, si lagna e basta, è “l’acqua che fa sbadigliare”. La esorcizziamo, con tutta la cupezza di cui è portatrice, in una pasticceria retrò in galleria Guerci, salotto di Alessandria: siamo da Bonadeo (fateci un giro virtuale qui), specchi e mobilio di legno, bignè e torte storiche, come la famosa “Polenta di Marengo” che, si narra, conquistò i gusti di Napoleone nel 1800 durante i giorni della famosa battaglia. Prendiamo due “choco coffee” diversi. Il mio ha base di caffè, il bordo della tazza ricoperto di cioccolata fondente, cioccolato pure sul fondo e granella di Polenta di Marengo, appunto. Valentina sceglie il marocchino, con la granella di nocciole (ce ne sono anche con i pistacchi, il cocco, la meringa e i cookies). E’ un trionfo di calorie, dall’effetto arcobaleno, almeno per quei 10 minuti della pausa pomeridiana.

Partecipanti, 2: io e Valentina (amica e collega a La Stampa).

Un brindisi per… no, questo non è “per” ma è il primo “brindisi contro”, la pioggia in questo caso, che impigrisce e colora di uggioso la giornata. Ma, volendo quindi, anche “per la pioggia” che alla fine ci aiuta a vincere, questa pigrizia: se non altro per trovare un bar dove prenderci un caffè anti-giornata-uggiosa. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...