Brindisi n.84/ Un Monleale per “Walter Massa e…”

E’ un brindisi dicotomico: ufficiale e ufficioso, da ribalta e da retroscena, pubblico e privato, felice e difficile. Doveroso, quello per Walter Massa, premiato oggi ad Alessandria come imprenditore dell’anno. C’era anche Oscar Farinetti, un Mogol dell’enogastronomia che lo ha definito “re del Timorasso”(eccolo qui) e “Maradona”. Chapeau allo storytelling. Federico Quaranta, di Decanter, invece l’ha…