Brindisi n.102/ Un Negroamaro per “la zuppetta di Natale”

Mi piacciono i piatti che si possono mangiare solo una volta all’anno, come la Peirbureira di Rocca Grimalda (una tipica lasagna ai fagioli: l’originale è un’esclusiva della sagra del paese, l’ultimo weekend di agosto), o la bagna cauda del Bagna Cauda day (l’ultimo weekend di novembre tra Astigiano e Alessandrino), i rabaton (speciali gnocchi di…

Brindisi n.101/ Un Gran Spumante per “la vigilia della capostipite”

La vigilia “made in Puglia” è sempre uno spettacolo, per i palati: quest’anno pizza fatta in casa (alle verdure, alle olive, Margherita, ripiena di cipolle, con l’aglio, al salamino piccante, ripiena di formaggio pomodori e mozzarella). Niente pesce, strappo alla tradizione (Pesci risparmiati e fra poco capirete la metafora). Per “restare leggeri”. Poi frutta secca e panettone (farcito…