Brindisi n.104/ Una Barbera d’Asti per “i viaggi e le partenze”

Sull’etichetta c’è un asino, con un papavero in bocca, ma da Carussin, bucolici produttori di vino sulle colline dolci dell’Astigiano, hanno anche tanti altri animali, incluso il pecorone Osvaldo, curioso ed esilarante, che ho avuto il piacere di conoscere la primavera scorsa (un tour in cantina e in azienda a San Marzano Oliveto merita davvero!). L’Asinoi è la barbera d’Asti…