Brindisi n.131/ Una camomilla per “la febbre del martedì sera”

Nel suo ultimo libro Roberto Vecchioni scrive, a proposito di felicità: “Io la felicità la voglio addosso come una febbre”. Beh, oggi io vorrei che “la febbre mi stesse addosso come la felicità di Vecchioni”. Deliranti, euforici, brillanti: febbricitanti, appunto (il secondo significato, sul dizionario è: insolitamente luccicanti. Ecco, così sono i febbricitanti). Influenzati si fanno cose impensabili, come leggere 157 pagine di Purity in un giorno, o dormire 18 ore su 24, spararsi maratone di Masterchef Australia e restare inebetiti davanti a Canale Qvc. Tuttavia, causa mal di gola, male alle ossa, male alle orecchie, tosse e raffreddore, questo brindisi uscirà in versione ridotta (come i telegiornali quando c’è sciopero): una tazza di camomilla Filtrofiore Bonomelli (Ecco qui l’azienda ) spero concili altro sonno. Ah, per chi non lo sapesse, Alessandria è (inspiegabilmente) una delle città d’Italia che produce più camomilla: dove sono i profumati campi? In carcere! Leggete qui

Partecipanti, 1: io (e la partecipazione di Dalì)

Un brindisi per… “la febbre del martedì sera”, da vivere canticchiando Fever. Consiglio la versione di Peggy Lee Eccola (schioccando le dita, ovviamente).

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. wwayne ha detto:

    Visto che condividiamo la passione per la lettura, ti consiglio caldamente questo splendido libro: https://wwayne.wordpress.com/2016/03/20/un-viaggio-memorabile/. L’hai già letto?

    "Mi piace"

    1. 365brindisi ha detto:

      Ma grazie!! Lo leggerò volentieri !!

      "Mi piace"

      1. wwayne ha detto:

        Se ti va, poi fammi sapere come l’hai trovato. Se invece non dovessi più sentirti, per me avertelo fatto scoprire è già una grande soddisfazione. Grazie a te per la risposta! 🙂

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...