Brindisi n.141/ Un Moscato Giallo per i “food bloggers”

Credevo fossero irraggiungibili e geniali “entità”, figure mitologiche a metà tra gli scrittori e i cuochi, un po’ giornalisti e un po’ mangiatori per scelta. Poi un giorno mi sono accorta che i food bloggers sono davvero così, wonder woman e super man, con una vita intensa ma meravigliosa, e con problemi che “voi umani non…