Brindisi n.143/ Un Barbera della casa per “il tuo futuro”

Bello il brindisi a “il tuo futuro”, perché comunque lo giri vale per te e pure per l’altro. Daniele, l’amico di una vita e collega a La Stampa, intendeva il mio, mio di Miriam in questo caso. Ma scritto così può voler dire pure il suo, o il tuo che leggi adesso. La nostra cena diventa un valzer tra…