Brindisi n.167/ Uno Spumante Brut a “metà strada”

“Bella cena con la socia”: la sintesi di questa serata a spumante, cibo e chiacchiere si può ancora leggere sul quaderno delle dediche del circolo Mercato 66. Per decidere di vederci, alla fine di una giornata di lavoro e pioggia, ci mettiamo più o meno 2 secondi, altri 2 per stabilire dove: “Facciamo a metà strada”. Ovvero, Asti. Prendi due amiche e colleghe, una a Torino e l’altra ad Alessandria, mettile in macchina e falle incontrare in piazza Alfieri. E la serata è fatta. Piacevole, profonda, ma anche frizzante come questo Brut di Cocchi (70% Pinot Nero e 30% Chardonnay), aromatico, fruttato, e soprattutto “storico”: la Cocchi (mitica azienda aperta “per amore”: leggete quilo produce dal 1979, è una specie di istituzione che fa di Asti una perla nel mondo. Mi piace per l’eleganza e la persistenza del profumo che non ti molla, fino a fine pasto. Lo sorseggiamo con un antipasto (al Mercato 66 appunto) che però avrei preferito più ruspante e “campagnolo”, invece la presentazione era (troppo) raffinata: pane, burro e acciughe. Pane, burro e qualsiasi cosa, secondo me, deve restare un piatto semplice, buono ma basico, uno di quelli che ti riportano all’infanzia, che devi addentare con spontaneità senza badare alla forma, ma solo alla sostanza.

Partecipanti, 2: io e Valentina (amica e collega a La Stampa)

Un brindisi per “metà strada”, ovvero per la possibilità di venirsi incontro, che può avere a che fare con la geografia, come nel caso di Asti, ma anche con la capacità di mettersi d’accordo. Uno che ci capiva, già 500 anni prima di Cristo (Eraclito) sosteneva che “ciò che è opposto si concilia, dalle cose in contrasto nasce l’armonia più bella, e tutto si genera per via di contesa”. Già.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...