Brindisi n.2/ Barbera per il nuovo contratto

n.Sogno di una notte di…fine estate: rivedere un’amica (e collega al giornale) dopo tempo, al Il Paladino, quel ristorante di Alessandria all’angolo di una piazzetta che ci piace tanto perché ci ricorda Torino, e avere un elenco (persino appuntato in agenda) di argomenti su cui aggiornarci, dove rientra di tutto: vacanze (saltate e raccontate), uomini (sbagliati e giusti), articoli (da scrivere o che non si volevano scrivere), e soprattutto progetti da far decollare. Il nostro è il tavolo “delle ragazze” e il calice si riempie con la Barbera dell’azienda Il Casalone di  Lu Monferrato, perfetta per peperoni con la bagna cauda, tagliata con rucola… e confidenze arretrate.

Partecipanti, 2: io e Valentina.

Un Prosit tutto lavorativo. A cosa brindiamo? “Al nuovo contratto da firmare” (uno appena arrivato, l’altro in attesa).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...